Piazza Salute
Home Page cerca:  Farmacia   Medico
Farmaci e parafarmaci
Prodotti da banco
Patologie
Bellezza e benessere
Controllo della salute
Donna
Esperto
Fitoterapia
Igiene e cura
Infanzia
Omeopatia
Primo soccorso
Salute del cittadino
Sessualitą
Terza etą
Tutela del malato
Vita di coppia
Home page  » Infanzia » Attualitą 
Il trattamento farmacologico del vomito in eta' pediatrica. Bilancio tra rischi e benefici.

I farmaci contro il vomito sono largamente utilizzati in pediatria.

Attraverso la Rete Nazionale di Farmacovigilanza sono pervenute diverse
segnalazioni di reazioni avverse a farmaci antiemetici nei bambini, in
particolare a domperidone e metoclopramide.

Il Gruppo di esperti sui farmaci pediatrici dell'AIFA ha effettuato una
revisione dei dati di efficacia e sicurezza dei farmaci antivomito nei bambini,
al fine di fornire raccomandazioni per la pratica clinica.

Sintesi dell'estratto anticipato del Bollettino di Informazione sui Farmaci n.
5/2007:

- Background

Il vomito e' un evento comune in eta' pediatrica determinato da molte
condizioni, le piu' frequenti delle quali, la gastroenterite acuta e il
reflusso gastroesofageo fisiologico, non richiedono necessariamente un
trattamento farmacologico. Ciononostante i farmaci contro il vomito sono
largamente prescritti dai pediatri italiani. Attraverso la Rete Nazionale di
Farmacovigilanza sono pervenute diverse segnalazioni di reazioni avverse a
farmaci antiemetici nei bambini, in particolare a domperidone e metoclopramide.
Il gruppo di esperti sui farmaci pediatrici istituito presso l'AIFA ha
approfondito l'argomento effettuando una revisione dei dati di efficacia e
sicurezza dei farmaci antivomito nei bambini.

- Obiettivi

Lo scopo di questa revisione e' stato quello di analizzare le cause del vomito
nei bambini e le terapie farmacologiche utilizzate. Sono state valutate le
evidenze di efficacia e sicurezza presenti in letteratura per i farmaci
utilizzati nel trattamento della gastroenterite acuta e del reflusso
gastroesofageo al fine di fornire raccomandazioni per la pratica clinica.

- Metodi

E' stata effettuata una revisione della letteratura per valutare l'efficacia
dei farmaci utilizzati, valutando il razionale del problema, le evidenze e le
implicazioni nella pratica clinica. Per la valutazione del profilo di sicurezza
sono stati analizzati i dati post-marketing.

Risultati. Le evidenze riguardo l'efficacia della metoclopramide e domperidone
nella terapia del vomito da gastroenterite e reflusso gastroesofageo nei
bambini sono poche e scarsamente documentate da clinical trials, mentre il
rischio di reazioni avverse ai farmaci antivomito e' conosciuto e ben
documentato. I pediatri dovrebbero valutare attentamente il profilo rischio
-beneficio in ciascun paziente prima dell'inizio della terapia con farmaci
antiemetici, in modo tale da evitare ai bambini esposizioni a farmaci non
necessarie.

Sul sito dell'AIFA www.agenziafarmaco.it, e' possibile consultare il seguente
materiale informativo:

- Leggi l'inserto completo
- Il Gruppo di lavoro sui farmaci pediatrici AIFA
- Le altre iniziative del Gruppo di lavoro

Fonte: AIFA
 
«« indietro